Reduce dalla guerra in Afghanistan, il dottor John Watson deve ritrovare il suo posto nella società civile. Incoraggiato da un amico, Watson decide di trovare un coinquilino con cui dividere le spese, ed è così che si ritrova a vivere con l’eccentrico Sherlock Holmes, tra i detective più promettenti di Londra. Amante del metodo scientifico e deduttivo, Holmes vede in Watson il compagno d’indagini ideale, al contrario dell’ispettore di Scotland Yard Greg Lestrade, con il quale agisce in modo più arrogante.

  • GENERE: Drammatico
  • ANNO: 2010
  • IDEATORE: Steven Moffat, Mark Gatiss
  • ATTORI: Benedict Cumberbatch, Martin Freeman, Amanda Abbington, Mark Gatiss, Rupert Graves, Andrew Scott, Una Stubbs, Loo Brealey
  • NETWORK: BBC One
  • PAESE: UK
  • DURATA: 90 Min
  • STATO: In Lavorazione

Stagione

1
2
3
4
  • Episodi: 3
  • ITA: 18/02/2011 al 04/03/2011
  • UK: 25/07/2010 al 08/08/2010

EPISODI DELLA PRIMA STAGIONE

  1. Uno studio in rosa

    Titolo originale: A Study in Pink

    Sherlock Holmes incontra l'ex medico militare John Watson e lo convince ad aiutarlo nelle sue indagini. Il loro primo caso insieme appare alla polizia come una serie di suicidi collegati tra loro.

  2. Il banchiere cieco

    Titolo originale: The Blind Banker

    Sherlock e Watson lavorano alla decifrazione dei simboli mortali che coprono le mura di Londra ed uccidono chiunque li veda entro ore prima che ogni nuova vittima soccomba al misterioso Black Lotus.

  3. Il grande gioco

    Titolo originale: The Great Game

    Sherlock indaga l'omicidio di un giovane e si ritrova in lotta con un dinamitardo che lancia una serie di sfide all'investigatore.

Con Sherlock Steven Moffat e Mark Gatiss hanno voluto dare un’impronta più moderna alle opere dello scrittore britannico Sir Arthur Conan Doyle incentrate sul personaggio di Sherlock Holmes. Dopo aver lavorato entrambi su adattamenti televisivi di opere vittoriane - Moffat riscrisse Lo strano caso del dottor Jekyll e del signor Hyde nella miniserie Jekyll, mentre Gatiss curò la sceneggiatura di un episodio di Doctor Who incentrato su Charles Dickens - i due ideatori si ritrovarono a lavorare insieme a Cardiff durante la produzione di Doctor Who, e qui cominciarono a discutere dell’idea di una serie basata sull’amicizia tra Holmes e John Watson, sebbene fu poi la moglie di Moffat, la produttrice Sue Vertue, a convincerli del fatto che il progetto meritava un’opportunità. Con lo stesso atteggiamento cauto che la contraddistingue, l’okay di BBC non andò oltre il film tv, al quale sarebbe seguita una serie solo nel caso in cui la risposta del pubblico fosse stata positiva. Tuttavia, il network decide successivamente di non trasmettere il pilota, e chiese che lo stesso fosse riscritto e allungato di circa mezz’ora (la prima versione del pilota è in ogni caso disponibile nel cofanetto DVD della serie), e che lo stesso fosse affiancato da altre due puntate di durata simile.
Diversamente da Benedict Cumberbatch, che la produttrice Sue Vertue ha dichiarato essere l’unico attore provinato per la parte di Sherlock Holmes, trovare un interprete per John Watson ha richiesto uno sforzo maggiore. Diversi attori (inclusa la star di Doctor Who Matt Smith) fecero l’audizione per il ruolo di John prima che lo stesso fosse affidato a Martin Freeman.
Il tema e le musiche di Sherlock sono state composte da David Arnold e Michael Price.
Acclamata dal pubblico e della critica (la seconda stagione è valutata su Metacritic con un punteggio superiore a 90), nel 2011 Sherlock è stata premiata come miglior serie drammatica ai BAFTA, il prestigioso riconoscimento della British Academy of Film and Television Arts. L’anno successivo, Benedict Cumberbatch è stato premiato invece come miglior attore, insieme con i colleghi Martin Freeman (premiato anche nel 2011) ed Andrew Scott (interprete di Jim Moriarty) come migliori non protagonisti. Sempre nel 2012 Sherlock ha vinto come miglior miniserie ai Critics’ Choice Television Awards e ha ricevuto 13 nomination agli Emmy Awards.