In un mondo in cui i supereroi lasciano spazio al lato più oscuro della loro notorietà, l'action series narra la vicenda di un gruppo di vigilantes della CIA conosciuti come "The Boys" che operano per smascherare i supereroi corrotti, mossi da una grande determinazione e da una forte volontà di combattere l'oscuro.

  • Genere: Azione, Fantascienza
  • Anno: 2019
  • Ideatore: Eric Kripke, Seth Rogen, Evan Goldberg
  • Attori: Karl Urban, Jack Quaid, Antony Starr, Erin Moriarty, Dominique McElligott, Jessie Usher, Laz Alonso, Chace Crawford, Tomer Capon
  • Network: Amazon Prime Video
  • Paese: USA
  • Durata: 60 min
  • Stato: In produzione

Stagione

1
2
  • Episodi: 8
  • ITA: 26/07/2019 al 26/07/2019
  • USA: 26/07/2019 al 26/07/2019

EPISODI DELLA PRIMA STAGIONE

  1. Le regole del gioco

    Titolo originale: The Name of the Game
    Dopo che un Super ha ucciso l'amore della sua vita, Hughie Campbell, commesso di un negozio di elettronica, fa squadra con Billy Butcher, un vigilante intenzionato a punire i Super corrotti. La vita di Hugie non sarà più la stessa.

  2. Spettacolare

    Titolo originale: Cherry
    I Boys catturano un supereroe, Starlight ottiene la sua rivincita, Patriota diventa cattivo, e un senatore viene incastrato.

  3. Fottuto

    Titolo originale: Get Some
    È la corsa del secolo. A-Train e Shockwave competono per il titolo di uomo più veloce del mondo. Nel frattempo, i Boys si riuniscono, ed è una bella sensazione.

  4. La femmina della Specie

    Titolo originale: The Female of the Species
    Un episodio molto speciale di The Boys: un'ora di coraggio, dirottamenti aerei, follia, fantasmi, e una "Femmina" molto intrigante. Ah, e molti cuori, sia nel senso sentimentale, che in quello letterale e cruento del termine.

  5. Cose che fanno bene allo spirito

    Titolo originale: Good for the Soul
    I Boys sono diretti verso il Festival "Credo" per seguire una pista promettente nella loro guerra contro i Super. Ci potrebbe - POTREBBE - essere un neonato omicida, ma dovrete scoprirlo da soli.

  6. Gli innocenti

    Titolo originale: The Innocents
    Ora informati, i Boys sanno che Vought ha usato super enti di beneficenza per contrabbandare il composto V (travestito da vaccini antipolio) per fare dei super-bambini dal 1971. Annie scopre che Ashley è stata licenziata e Stillwell le chiede di rispettare la sua immagine progettata. Annie rifiuta, sottolineando che licenziarla dopo aver denunciato un'aggressione sessuale avrebbe ferito Vought. Stillwell, consapevole che era Abisso, gli chiede scusa pubblicamente e lo trasferisce a Sandusky, Ohio per un anno sabbatico. Butcher porta Hughie a un gruppo di supporto di sopravvissuti ai danni collaterali, ma se ne va dopo averli urlati contro per non aver ottenuto nulla...

  7. La società dell'autoconservazione

    Titolo originale: The Self-Preservation Society
    Mai fidarsi di un Super fallito. I Boys imparano la lezione nel modo peggiore. Nel frattempo, Patriota scava nel suo passato e Starlight scopre che l'amore fa male. Se doveste trovarvi a Sandusky, in Ohio, e una ragazza vi chiedesse di toccare le vostre branchie, dite di NO.

  8. La resa dei conti

    Titolo originale: You Found Me
    È l'ora del finale di stagione! Risposte! Segreti rivelati! Conflitti... in conflitto! Personaggi che esplodono! E molto altro!

Curiosità su THE BOYS

The Boys di Amazon Prime Video è l'adattamento televisivo dell'omonimo fumetto di successo creato da Garth Ennis (testi) e Darick Robertson (disegni), pubblicato da Wildstorm e successivamente da Dynamite Entertainment dal 2006 al 2012. La serie è adattata dall'ideatore di Supernatural Eric Kripke insieme con Seth Rogen ed Evan Goldberg, che di Ennis hanno portato in tv anche Preacher. Adattato per il piccolo schermo dopo i tentativi privi di successo di trarne un film sia della Columbia Pictures sia della Paramount Pictures, questo tra il 2008 e il 2016, The Boys era stata sviluppata inizialmente per la rete via cavo Cinemax dagli stessi Kripke, Rogen e Goldberg prima del passaggio ad Amazon poco più di un anno dopo. Inoltre, Rogen e Goldberg avrebbero dovuto dirigerne il primo episodio, ma il ruolo è stato affidato successivamente a Dan Trachtenberg a causa di un conflitto d'impegni.
Il successo di pubblico e critica di The Boys ha incoraggiato Amazon a espandere il franchise con altri contenuti. Dalla seconda stagione, la serie è affiancata da Prime Rewind: Dentro The Boys, un after-show settimanale condotto dall'attrice Aisha Tyler in cui il cast e il team creativo della serie ne approfondiscono le storie e le tematiche. È stato proposto inoltre Butcher, un corto che svela cos'è accaduto al ruvido e diabolico personaggio interpretato da Karl Urban durante la sua apparente scomparsa tra l'ultimo episodio della stagione inaugurale e il primo della seconda. L'ideatore Eric Kripke ha spiegato: "All'inizio della stagione 2, Butcher è disperso ma poi riappare. Nel secondo episodio, inizialmente avevamo girato qualcosa che rivelava dov'è stato e cos'ha fatto. Ma, alla fine, ci siamo resi conto che non funzionava così bene nell'episodio perché rendeva la storia di Butcher molto meno misteriosa e intrigante, e ne rallentava il ritmo". È stato deciso quindi di usare quel materiale per realizzare un corto che sarà importante vedere perché "nella serie ci sono riferimenti che non avranno senso senza aver visto questa cosa".